Articolo sorgente

Intervenuto a Rai Sport, Domenico Marocchino sulla Juventus ha detto: “Il potenziale della squadra non è da primi tre posti ma è un potenziale da quarto quinto, sesto, posto. Se nel girone d’andata era davanti non vuol dire niente perché non è determinante, in altri anni la Juventus era dietro e poi ha vinto lo scudetto. Non c’è un giocatore che sa fare un passaggio in verticale. Nuovo allenatore o Tenere Allegri? Io sarei più per un cambio anche se non mi dispiace come lavora Allegri”.