Articolo sorgente

L’Inter ha sfruttato il passo falso della Juventus, che sabato ha pareggiato 1-1 contro l’Empoli. La vittoria di ieri contro la Fiorentina ha portato i nerazzurri al primo posto in classifica. Adesso, il match di domenica prossima sarà decisivo per le sorti del campionato con l’Inter che deve ancora recuperare una partita, contro l’Atalanta. Intanto, per il big match di San Siro, Allegri deve fare i conti con gli infortunati: ecco le ultimissime che arrivano dalla Continassa riguardo le condizioni di alcuni calciatori.

E’ l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport a fare il punto della situazione riguardo l’infermeria della Juventus. La squadra si ritroverà domani per iniziare la fase di preparazione in vista della gara di campionato contro l’Inter. La speranza di Allegri è quella di ritrovare Adrien Rabiot a centrocampo. L’assenza del francese s’è fatta sentire eccome ed è per questa ragione che il suo recupero diventa fondamentale per la gara di domenica contro l’Inter. Inoltre, c’è da risolvere anche il rebus relativo a Federico Chiesa. Dopo l’espulsione di Milik, il recupero dell’attaccante bianconero può essere decisivo per avere un’alternativa in più in avanti. Infine, dovrà essere valutato Weston McKennie. Il centrocampista è uscito acciaccato dalla partita contro l’Empoli a causa di un fastidio alla caviglia.