Articolo sorgente

“Il rosso a Milik ci sta. Il Var questa volta funziona perfettamente, mi riferisco al fallo del polacco su Cerri poco dopo il quarto d’ora del primo tempo. Marinelli viene richiamato al monitor perché non percepisce bene l’intensità del contatto e soprattutto l’altezza del piede di Milik. Purtroppo altri interventi simili o anche di maggiore gravità non vengono sempre puniti. E ci si interroga sulla difformità di certe diverse interpretazioni” le parole dell’ex arbitro Ezio Morina a Tuttojuve.

Cosa altro evidenziare del match? 
“Corretto il giallo a Walukiewicz per un intervento in scivolata su Miretti. Sarebbe stato da punizione il colpo con il braccio di Luperto a inizio secondo tempo, tocco poco fuori dall’area empolese. Regolarissimi i gol di Vlahovic e Baldanzi. Dopo la rete dell’Empoli c’è stato un presunto fallo di mano in area dei toscani: il braccio di Ismajli è attaccato al corpo e non c’è rigore”. 

Voto a Marinelli? 
“L’arbitro merita un 6 in pagella, non di più. In generale, c’è da augurarsi che il Var funzioni sempre bene come nel caso dell’espulsione di Milik”.