Articolo sorgente

Con l’Inter già qualificata, sono Juventus e Napoli a giocarsi il secondo posto che l’Italia ha a disposizione per il Mondiale per Club. La selezione si basa sui risultati ottenuti in Champions League dal 2021 al 2024 (grazie a un ranking apposito stilato dalla FIFA sulla base dei coefficienti UEFA): allo stato attuale, la Juventus passerebbe come seconda squadra italiana. a nuova competizione attrae non soltanto per il fascino dei partecipanti, i migliori club al mondo, ma anche sul fronte economico (sono previsti oltre due miliardi di euro da spartire, in attesa che le cifre ufficiali siano comunicate) e per la visibilità garantita.

  1. Bayern Monaco (Germania) – 100 punti
  2. PSG (Francia) – 77 punti
  3. Inter (Italia) – 74 punti
  4. Borussia Dortmund (Germania) – 67 punti
  5. Porto (Portogallo) – 66 punti
  6. Atletico Madrid (Spagna) – 62 punti
  7. Lipsia (Germania) – 61 punti
  8. Barcellona – 55 punti
  9. Benfica (Portogallo) – 52 punti
  10. Juventus – 47 punti; — ultima qualificata
  11. Siviglia – 42 punti
  12. Napoli – 41 punti
  13. Milan – 41 punti
  14. Salisburgo – 40 punti
  15. Ajax – 39 punti
  16. Shakhtar – 35 punti
  17. Lazio – 33 punti

Tuttavia, l’esclusione di questa stagione costringe il club piemontese a guardare ancora il Napoli e la Lazio in tv. Il passaggio del turno dei partenopei mantiene alta l’attenzione dei bianconeri, perché la squadra di Mazzarri può ancora superarli nelle gerarchie e prendere il loro posto nella competizione. Per farlo, riporta Calcio&Finanza, il Napoli dovrà raggiungere i quarti di finale di Champions e vincere almeno una partita anche in quel turno.